Info utili

Home » Fiumicino

Fiumicino

Comune di Fiumicino

Lo sviluppo del Porto-Canale di Fiumicino si deve in gran parte al suo stretto legame con il Tevere ed il mare; la pesca, i trasporti marittimi, il diporto nautico ed il turismo balneare e fluviale sono alcune tra le principali attività che ne condizionano l’aspetto.

Il sistema portuale dell’età classica romana, formato dal porto di Claudio e dal porto di Traiano localizzabili nell’entroterra per il progressivo avanzamento della linea di costa, erano funzionali per rifornire la capitale dell’Impero diventando così il più grande porto della romanità.

Si data nell’XI secolo la prima comparsa del toponimo foce micina (foce piccola), riferito alla fossa Traiana, da cui deriva l’attuale nome di Fiumicino.

All’inizio del 1800 lungo il canale di Fiumicino, sorgevano solo alcune capanne di pescatori e tre torri costruite man mano che il mare arretrava. Solo tra il 1823 ed il 1828 nasce il vero e proprio borgo su progetto di Giuseppe Valadier.

Fiumicino è un Comune giovane ma ricco di prospettive di sviluppo grazie anche alle tante località turistiche che si trovano nelle vicinanze.

Sullo sfondo del suo frenetico aeroporto intercontinentale si dipanano suggestioni diverse: verdi pinete, spiagge, porti antichi e moderni, memorie archeologiche.

Altre Località

    Copyright 2012 - LAZIO un antico cammino tra terra e mare
    Autorità Portuale di Civitavecchia Fiumicino Gaeta - Euromedia S.r.l. - Tutti i diritti sono riservati